Studio Legale Castellaneta
Seguici su:

Carriera professionale avvocato Castellaneta

Chi siamo
Avv Filippo Castellaneta

Avvocato penalista iscritto nell’albo dei patrocinanti in Cassazione

Titolare dello studio, svolge quotidianamente, anche coordinando l’attività dei collaboratori, la professione di difensore delle persone coinvolte in procedimenti penali.

Dopo la laurea ha frequentato i corsi della scuola forense di Bari, i corsi CEIDA a Roma ed ha svolto il master  "giuristi d’impresa” presso la Università Luiss in Roma

Nell’anno 2006 ha frequentato il IX corso nazionale di formazione specialistica organizzato in Roma dalla Unione delle camere penali italiane.

A settembre 2006 ha partecipato, in Como, al convegno " difendersi mentendo e giusto processo” , organizzato dal centro studi di diritto penale europeo.

Dall’anno 2007 fa parte del direttivo della camera penale di Bari ed ha partecipato in qualità di delegato ai congressi nazionali di Ancona, Treviso e Parma.

A marzo 2008 ha partecipato , a Pisa, al convegno " il carcere in Europa. Fra reinserimento ed esclusione”.

Ad aprile 2008 ha partecipato, in Foggia, al corso di formazione "Il ricorso per Cassazione. Modifiche legislative, dubbi interpretativi, prospettive”.

Ad aprile 2008 ha partecipato, in Torino, al workshop organizzato dalla fondazione Gulotta " i veri e i falsi abusi sessuali infrafamiliari  e collettivi tra diagnosi psicologica, accusa e difesa”.

A settembre 2008 ha partecipato, in Bari, al I convegno nazionale di psicologia giuridica.

Ad ottobre 2008 ha partecipato in Torino, al convegno, organizzato dalla camera penale Vittorio  Chiusano di Torino dal titolo " quale pena, quale carcere, quali alternative”.

Da settembre 2009 è’ iscritto al LAPEC ( laboratorio permanente esame e controesame) , ed ha partecipato ai convegni nazionali di Alghero ( "esame incrociato e giusto processo: per non tornare indietro”), di Venezia ( " esame incrociato: un protocollo di udienza tra magistrati  e avvocati”), di Ravello (" L’esame incrociato: linee guida e progetti di riforma”) , di Lecce ( "Esame incrociato: evoluzione della prassi e giusto processo” ).

E’ iscritto al Lapec sezione di Lecco e da gennaio ad aprile 2011 ha partecipato, presso la sede della confindustria di Lecco, ai seminari sull’esame incrociato nel processo penale.

Dal 2009 è responsabile della commissione " carcere ed esecuzione penale” della camera penale di Bari ed in tale veste ha organizzato il convegno svoltosi presso la università di Bari a giugno 20110 " per superare la cultura della pena carceraria”.

E’ tra i soci fondatori e membro del direttivo della onlus "il carcere possibile” delegazione di Bari.

E’ componente del comitato scientifico del " corso di alta formazione sull’esecuzione penale, il trattamento penitenziario, le misure alternative ed il procedimento di sorveglianza”  di durata annuale e in fase di svolgimento presso la sede del consiglio dell’ordine degli avvocati di Bari.

Attualmente partecipa, presso la sede di Roma, al primo corso di alta formazione dell’avvocato penalista, organizzato dalla Unione delle Camere penali italiane.

Foto Gallery
Video Gallery
Filippo Castellaneta
Newsletter